Passa ai contenuti principali

"Restare aggrappati alla nostra lingua ci fa perdere milioni"

tratto da Repubblica

L’Italia perde ogni anno molto più di quel mezzo milione che costa la cabina dell’interprete: ci rimette in risorse che potrebbero arrivare se i nostri rappresentanti parlassero l’inglese e il francese. È l’opinione del linguista Tullio De Mauro.
Professore, c’è chi sostiene che l’uso dell’italiano negli organismi europei vada difeso.
“Per me sarebbe semplice: gli italiani, e in particolare le nostre delegazioni politiche all’estero, dovrebbero studiare le lingue. Cosa che, per motivi misteriosi, nel nostro Paese riteniamo inutile fare, anche se ci rimettiamo economicamente”.
I costi degli interpreti in effetti sono alti.
“Ma non sono nulla di fronte a tutto ciò che non riusciamo a farci dare come contributi europei per l’Italia. Saper trattare in più lingue in riunioni e commissioni di varia natura, porterebbe soldi, che invece vengono regolarmente dirottati verso Grecia e Spagna. Spagnoli e greci sanno le lingue e le sanno usare: trattano e ottengono”.
Il lessico inglesizzante che ci ha invasi, come mai non aiuta a padroneggiare almeno quella lingua?
“In realtà i nostri inglesismi sono inferiori agli italianismi dei britannici, ma comunque il problema è il nostro analfabetismo. Abbiamo pochi diplomati alle superiori, nel confronto internazionale. E c’è il modo di insegnare le lingue: anni di studio, ma senza mai un periodo di applicazione intensiva. Quindi non arriviamo a padroneggiare la lingua studiata”.
Un suggerimento per i nostri politici? Qualche corso intensivo d’inglese e francese?
“Sono davvero molte le cose che non studiano e non sanno. La lingua, non è la più grave”.

Commenti

Post popolari in questo blog

Differenza tra football e soccer

Perché il calcio viene chiamato in modo diverso da inglesi ( football ) e americani ( soccer )? I due termini, football e soccer , si usano per indicare lo stesso sport sebbene football sia presente in un maggior numero di lingue con un più alto numero di occorrenze. Football   risale a un decreto del 1424 in cui re Giacomo I di Scozia bandiva il gioco con la frase: " That na man play at the Fute-ball ". Nel 1863 viene fondata a Londra la Football Association (FA), la prima federazione calcistica nazionale che unificò definitivamente il regolamento. Queste regole furono adottate da tutti eccetto che dalla Scuola di Rugby , che preferiva un gioco più fisico in cui si potesse toccare il pallone anche con le mani. Si venne a creare cosi il termine soccer, entrato a far parte dello slang universitario come   abbreviazione colloquiale di  As soc ., da  Association football   + la formazione agentiva " -er"  per distinguerlo dal Rugby Football. Fonti:

Current Terminology Management Systems: designed to make you think hard

Current TMSs have been developed according to the requirements defined by ISO standards for terminology management systems. Nevertheless, the process of creating a new entry is still very time-consuming. A couple of weeks ago, I have been contacted because of a post I wrote years ago on this blog (I guess they read this: How would a collaborative platform improve terminology work? ).  The sender message reads as follows : ‘ Dear Maria, I read your blog article and just wanted to let you know we are building the collaborative terminology system you envisioned at the very moment. It would be a pleasure to get in touch to see if you want to test and send some feedback on our current status! ’ Well, we scheduled a video call in the following days, during which they showed me the platform in progress and some mockups about a few future features they expected to implement. What I was shown looked very promising indeed - since that old post influenced somebody, I also felt encouraged

Football or soccer, which came first?

With the World Cup underway in Brazil, a lot of people are questioning if we should refer to the "global round-ball game" as "soccer" or "football"? This is visible from the queries of the readers that access my blog. The most visited post ever is indeed “ Differenza tra football e soccer ” and since we are in the World Cup craze I think this topic is worth a post. According to a paper published in May by the University of Michigan and written by the sport economist Stefan Szymanski, "soccer" is a not a semantically bizarre American invention but a British import. Soccer comes from "association football" and the term was used in the UK to distinguish it from rugby football. In countries with other forms of football (USA, Australia) soccer became more generic, basically a synonym for 'football' in the international sense, to distinguish it from their domestic game. If the word "soccer" originated in Eng